1804-Passport ”Alexsander des Gruen Russia ”rilasciato dal consolato di-Berlino Germania a Maria Raol de Cantineau per la Francia

1804-Passport ”Alexsander des Gruen  Russia ”rilasciato dal consolato di-Berlino Dramstad Germania a Maria Raol di Cantineau per la Francia

Art.Nr.0238

 

1816 Lasciapassare di Sanita’-Consulat-de-Russie-a-Gallipoli,Documento Sanita’,salute per l’equipaggio della Nave e suoi membri

1816   Lasciapassare di Sanita’-Consulat-de-Russie-a-Gallipoli,Documento Sanita’,salute per l’equipaggio della Nave e suoi membri

Art.Nr.0236

1861 Passport -Russland- Issued-San-Petersburg .visa France

1861861 Russland Issued San Petersburg1 Passport -Russland- Issued-San-Petersburg .visa France

Art.Nr.0235

1799-Passaporto–” Consolato-Generale-di-Russia-a-Livorno”- Italy dato per Napoli

     1799-Passaporto–” Consolato-Generale-di-Russia-a-Livorno”- Italy dato per Napoli  Art.Nr.0100  ————————-   Caterina II di Russiamuore nel 1796 e le succede il figlio Paolo I (17961801). Consapevole che sua madre aveva pianificato di scavalcarlo per nominare Zar il nipote Alessandro, suo figlio, Paolo istituisce la primogenitura in linea maschile come regola base per la successione al trono (legge Salica). Questa è l’unica riforma duratura tra le poche che vengono attuate sotto il suo breve regno. Fonda anche una Compagnia Russo-Americana che ha come conseguenza la Colonizzazione dell’Alaska da parte della Russia. Paolo è arrogante e di mutevole opinione e spesso ribalta le sue decisioni precedenti creando caos nell’amministrazione e accumulando nemici.La Russia e Napoleone

Nel suo ruolo di grande tra le potenze europee, la Russia non può sfuggire alla guerra che coinvolge la Francia di Napoleone. Paolo diviene l’adamantino nemico della Francia e degli ideali della rivoluzione che essa rappresenta e la Russia si unisce all’Austria ed alla Gran Bretagna nella guerra. Negli anni 17981799 le truppe russe, sotto il comando di uno dei più famosi generali Aleksandr Vasil’evič Suvorov, ottengono brillanti risultati soprattutto in Italia. Paolo I però, quasi contraddicendo sé stesso, cambia posizioni ed abbandona gli alleati. Questo voltafaccia associato all’aumento delle decisioni arbitrarie negli affari interni, innesca un colpo di Stato e nel marzo del 1801 Paolo viene assassinato. 

Exquisite-kfind.png
Pagina 1 di 11