1914 Britisch Consulat Yokohama Giappone rilasciato a Mr.Basil Hatkorntkwaite e consorte che si reca a Londra via Siberia

1914 Britisch Consulat Yokohama Giappone rilasciato a Mr.Basil Hatkorntkwaite e consorte che si reca a Londra via Siberia

Art.Nr.1296

 

1843 Passport–”Nous Jean Falconar Consul de Sa’ Majeste’ Britannique pour la Toscane e ses Dipendances Relassed a Livourne

1843003004 Passport -” Nous Jean Falconar Console de Sa ‘Majeste’ Britannique pour la Toscana e ses Dipendances Relassed a Livorno

Art,Nr.0483

1800-Passport–”Archibald-Mac-Neill”- Rilasciato a Livorno


1800 Passport -” Archibald-Mac-Neill” – Rilasciato a Livorno

Art.Nr.0478

 Archibald McNeill era il figlio di Donald McNeill, 3 ° Laird di Colonsay (morto nel 1773) e Grizel McNeill di Belfast. Riuscì come Laird di Colonsay il 12 febbraio 1773. Si sposò nel 1796, a Newtown Forbes, Co. Longford, Irlanda, Lady Georgina Forbes Anne, (di cui la sua volontà come ‘Anna’), nato 7 luglio 1772, figlia di George Forbes, 5 ° conte di Granard, Co. Longford, Irlanda e Georgiana Augusta Berkeley, sua moglie. Nei conti precedenti della sua vita, è stato generalmente affermato che non c’erano bambini di questo matrimonio, ma la ricerca in seguito ha rivelato che ci sono stati due; un figlio e una figlia. L’ Argyll Fencibles del 1798 è stata sollevata da McNeill,  che è stato nominato colonnello del reggimento. Il nome “Argyll”, come quella dei Highlanders Perthshire , era piuttosto un termine improprio, in quanto pochissimi uomini Argyll entrati nel reggimento. Il servizio di questo reggimento si estende ad ogni parte d’Europa, è stato inviato a Gibilterra nel 1800, dove rimase in presidio fino a quando la pace di Amiens(1802), quando è stato ordinato di casa, e si sciolse.  Archibald vissuto sulla Colonsay , Argyll,  e viene “ricordato come un Laird popolare”, anche se molto emigrazione in America e in Canada si è verificato durante il suo mandato.  McNeill morto il Colonsay nel 1808, e gli successe nella tenuta da suo cugino John Macneill. Le fonti variano sul perché John MacNeill è riuscito. William Anderson afferma l’ha comprato ( Anderson 1867 , p. 53), mentre Iain Moncreiffe afferma che è “uno speciale accordo finanziario della famiglia, poi tipica della successione Colonsay McNeill” ( Moncrieffe 1976 , p. 83). Tuttavia, la realtà è che, nel corso della sua carriera a scacchi Archibald corse su molti debiti, ignaro che il suo cugino John (direttore di Archibald su Colonsay) era stata tranquillamente acquistarli su. Alla fine John ha presentato i conti e ha chiesto loro di essere riscattati – costringendo così Archibald a ‘vendere’ lo Colonsay ‘ad un certo, prezzo adeguato’. Archibald soffriva di epilessia. Archibald ha fatto la sua volontà su 27 febbraio 1808 ed è stato dimostrato a Londra il 28 gennaio 1809. Morì il Colonsay e di capo passò a suo cugino John. Dopo la morte di Archibald, Lady Ann si trasferisce in Irlanda e sposò il reverendo Anthony Hastings.

1800 – Passport” dai commissari per Exsecuting l’ufficio dei Lord Alto Ammiraglio Del Regno Unito di Gran Bretagna e Irlanda e c. di sua Majestis Plantations e c. ”” ‘Nave Armata di cannoni per la guerra ai Francesi nel mar della Manica”

1800 – Pa1800 The Kingdon of Britania Vedere Storiassport” dai commissari per Exsecuting l’ufficio dei Lord Alto Ammiraglio Del Regno Unito di Gran Bretagna e Irlanda e c. di sua Majestis Plantations e c. ”” ‘Nave Armata di cannoni per la guerra ai Francesi nel mar della Manica”

Art.Nr.0422

 

1821- Passport ”Nous George Nicolas Kellmann Consul de sa’ Majeste’ Britannique Comme Roi D’hannovre,Duc de Brunswic et Lunenburg ”ecc.. Residant a Rotterdam relassade per Batavia

1821-Rotterdam1821 – Passaporto” Nous George Nicolas Kellmann Console de sa ‘Majeste’ Britannique Comme Roi D’Hannovre, ecc Duc de Brunswic et Lunenburg” .. Residant relassade  Rotterdam per Batavia

Art.Nr.0300

1813-Passport”Nous-George-Canning-Conseilleur Majeste’ Britannique”rilasciato a Londra per la Spagna e Belgio

 1813-Passport”Nous-George-Canning-Conseilleur Majeste’ Britannique”rilasciato a Londra
per la Spagna e Belgio
Art.Nr.0299

1825-Passport ”Nous-George-Canning-Conseilleur de Majeste’ Britannique”rilasciato a Londra

1825-Passport ”Nous-George-Canning-Conseilleur de Majeste’ Britannique  

Art.Nr.0298

1850-Passport”Majestat Britannique -Vice-Consul ” Charles de Bels Brounlie-a-Turin-Issuade

  1850-Passport”Majestat Britannique -Vice-Consul ” Charles de Bels Brounlie-a-Turin-Issuade

Art.Nr.0295

1855-Passport ”We James Hudson Esquire”’-Turin. Italy

1855-Passport ”We James Hudson Esquire”’-Turin. Italy

Art.Nr.0295

Pagina 1 di 212